Archivi categoria: Orchestra “Musica Antiqua”

Le nostre incisioni

Associazione Culturale
Coro Polifonico “Cantate Domino”
Reggio Calabria

In questa sezione sono presenti le incisioni audio e video  che il coro ha prodotto durante i vari anni di attività.

Audio Cassetta  Concerto d’Inaugurazione del Grande Organo a Canne
della Chiesa S.Maria di Loreto in Reggio Calabria
del 13-14/04/1996
Coro Polifonico “Cantate Domino” Direttore: Fabio Mandarino
Organo: Mons. Luigi Sessa

CD – La Storia di Natale – Raccolta di Canti e musiche del Natale
Coro Polifonico “Cantate Domino” di Reggio Calabria
Organo: Claudia Bova – Loredana Anghelone – Bruno Ierinò
Direttore: Fabio Mandarino

 

CD – Gloria in re maggiore RV 589 di Antonio Vivaldi per soli, coro e orchestra
Soprano: Alessandra Montenero
Contralto: Francesca Ferrara
Coro Polifonico “Cantate Domino”
Orchestra da Camera “Musica Antiqua”
Direttore: Fabio Mandarino

CD – Brani di Repertorio – Anno 2008
Coro Polifonico “Cantate Domino” di Reggio Calabria
Direttore: Fabio Mandarino

DVD – Navidad Nuestra di Ariel Ramirez per soli, coro e gruppo ritmico
Solisti: Alessandra Montenero – Demetrio Marino
Coro Polifonico “Cantate Domino”
Gruppo Ritmico “El Nacimiento”
Direttore : Fabio Mandarino

DVD – Concerto in onore della Madonna della Consolazione – Anno 2008
Solisti: Beniamina Surace – Maria Pannuti – Ivan Marino – Fabio Mandarino
Coro Polifonico “Cantate Domino”
Organo: Antonino Ripepi
Direttore : Fabio Mandarino

Share Button

Orchestra da Camera “Musica Antiqua”

Associazione Culturale
Coro Polifonico “Cantate Domino”
Reggio Calabria

L’Orchestra da Camera “Musica Antiqua” è sorta nel 1999 per volontà del Presidente dell’Associazione “Cantate Domino” Fabio Mandarino.

L’orchestra non è stabile e, a seconda delle necessità, viene costituita con organici variabili. L’orchestra ha eseguito diverse opere del repertorio barocco e classico.

Con il coro ha al suo attivo l’esecuzione del Gloria in re maggiore RV 589 e del Magnificat in sol minore RV 610 di Antonio Vivaldi e dell’Ave Maria della Tilda di Francesco Cilea.

In altri concerti sono stati eseguiti lo Stabat Mater di Pergolesi, i concerti per flauto e orchestra e per chitarra e orchestra di Vivaldi, il concerto per flauto e orchestra BWV 1056 di Bach e numerose musiche da film di Morricone, Sakamoto.

Gli strumentisti che hanno partecipato in questi anni all’attività del gruppo sono stati:

Violini I
Maria Anghelone (prime parti)
Valeria Catanese
Katiuscia DeStefano
Stefania Cento

Violini II
Paolo De Benedetto (prime parti)
Daniela Cicco
Noemi Vilasi

Viole
Cristina Larizza (prime parti)
Vincenzo Anghelone

Violoncelli
Francesca Esabotini
Giuliana Fortugno

Oboi
Renato Esposito
Fortunata Spanò

Flauti
Alessandro Carere
Giusy Botta

Tromba in Sib e in Do
Giuseppe Chirico

Chitarra
Alessandro Calcaramo

Mandolino
Giuseppe Scambelluri

Clavicembalo
Consolata Esabotini

Pianoforte
Claudia Bova

Organo
Alberto Brigandì

Share Button

Direttore

direttore

Associazione Culturale
Coro Polifonico “Cantate Domino”
Reggio Calabria

Fabio Mandarino, basso lirico, direttore di coro.mandarino Fondatore dell’Associazione “Cantate Domino”, ha iniziato le sue esperienze musicali da autodidatta. Ha continuato gli studi con il M. Antonio Malaspina, docente di pianoforte e canto presso il Centro Studi d’Arte e Musica di Reggio Calabria, come attento corista del M. Vincenzo Barbieri e con Claudia Caci docente presso il Conservatorio Cherubini di Firenze.
Ha frequentato dei corsi di perfezionamento con il M. Sebastian Korn.
Ha collaborato come direttore del coro con musicisti di chiara fama quali Luigi Sessa, Alberto Orio, Gianluigi Zampieri, Andrea Calabrese, Ferruccio Messinese, Maurizio Managò e Gaetano Pisani.
Ha diretto diversi complessi strumentali fra cui il Gruppo Ritmico “El Nacimiento”, l’Orchestra da Camera “La Stravaganza”img_0002
 e l’Orchestra da Camera “Musica Antiqua” di Reggio Calabria. Ha diretto il coro dell’ARS (Artisti Reggini della Sanità) e dei Medici Cattolici di Reggio Calabria in diverse manifestazioni di solidarietà.

Ha fatto parte, come corista, del Coro Diocesano Giovanile e del Coro “S. Paolo” di Reggio Calabria, del Coro Polifonico “S. Maria del Fiore” della Cattedrale di Firenze e del Coro del “Laboratorio Lirico Sperimentale” di Reggio Calabria con cui ha cantato anche come solista.
Ha collaborato inoltre con il Coro Lirico “Francesco Cilea” di Reggio Calabria.

Prepara il coro della chiesa S.Maria della Candelora in Reggio Calabria. Cale-e-santo-559ollabora con le orchestre di fiati di Reggio Calabria, di Laureana di Borrello e di Melicucco.

Da cantante solista (basso) ha ricoperto la parte di Corbolone ne “Il marito disperato” di Cimarosa e di Norton ne “La cambiale di matrimonio” di Rossini. Nel 2000, presso la Cattedrale di Fiesole (FI), ha cantato lo Stabat Mater di Rossini.


È stato segretario dell’O.C.C. – Organizzazione Cori Calabria. È stato membro della commissione diocesana di Musica Sacra di Reggio Calabria. È stato il relatore calabrese al Convegno Nazionale delle Commissioni Artistiche tenutosi a Pesaro nel novembre ’98.

 

Share Button